Dintorni

Parco Nazionale Plitvička jezera

È il parco nazionale più grande, più vecchio e più frequentato dell’intera Croazia. Per le sue bellezze naturali e la sua particolarità, il Parco Nazionale “Plitvička jezera” (o dei Laghi di Plitvice) è l’unico parco nazionale della Croazia a essere stato inserito nella Lista dei patrimoni dell’umanità sotto l’egida dell’UNESCO.

www.np-plitvicka-jezera.hr

Parco Nazionale Kornati

Il Parco Nazionale “Kornati” (o delle Isole Incoronate) si trova nella parte centrale dell’Adriatico croato, stretto tra le isole degli arcipelaghi di Sebenico e di Zara. Per la straordinarietà dei suoi paesaggi e la bellezza delle sue frastagliatissime coste, nel 1980 quest’area marina e insulare è stata protetta con l’istituzione del parco nazionale. Durante la stagione turistica si organizzano mini crociere di una giornata per le isole del parco.

www.np-kornati.hr

Parco Nazionale Krka

Il Parco Nazionale “Krka” (del fiume Cherca) si protende tra i centri abitati di Knin (Tenin) e Skradin (Scardona) e comprende gran parte del corso del fiume Krka e alcune delle sue magnifiche cascate. I veri amanti della natura avranno di che bearsi alla vista del corso del fiume, dello Skradinski buk, l’ultima di una serie di meravigliose cascate, e dell’isolotto di Visovac, sul quale si trova un convento francescano con una ricca biblioteca. Durante la stagione turistica si organizzano visite di gruppo o individuali.

www.npkrka.hr

Parco Nazionale Paklenica

Se amate le montagne, non potrete non visitare questo parco nazionale che si protende, alle spalle del litorale, lungo il versante meridionale delle Alpi Bebie (Velebit). Le sue aree di maggior rilievo sono i canyon della Velika e Mala Paklenica. Le pareti rocciose sovrastanti, alte più di 400 metri, hanno fatto della Paklenica una località alpinistica nota in tutto il mondo. Se volete assaporare tutta la bellezza del parco, potrete raggiungerlo o con i vostri mezzi, oppure partecipando a una gita organizzata.

www.np-paklenica.hr

Parco Naturale Telašćica

Cala Telašćica è situata nel bel mezzo della sponda orientale del mar Adriatico, sul versante sud-orientale dell’isola Dugi otok (Isola Lunga). Grazie alla sua straordinaria bellezza, ma anche alla ricchezza e all’importanza del suo patrimonio naturale, quest’insenatura e il suo mare, su cui galleggiano ben 19 tra isole, isolotti e scogli, sono oggetto di particolare tutela. Da qui l’istituzione del parco naturale, avvenuta nel 1988.

www.pp-telascica.hr

Zadar

Cuore pulsante della costa adriatica, Zara (Zadar in croato) è una città della Dalmazia settentrionale. Distante 20 chilometri da Privlaka (Brevilacqua in italiano), vanta un passato molto agitato, un ricco patrimonio storico-culturale e un arcipelago di ben 265 tra isole, isolotti e scogli. Nota come città dei giovani, del basket e degli sport acquatici, Zara ha anche tante attrazioni culturali e architettoniche e uno dei tramonti più spettacolari e suggestivi del mondo.

Nin

Il centro storico di Nin (Nona), unito alla terraferma grazie a due ponti di pietra, si trova su un piccolo isolotto al centro di una laguna poco profonda. Nin ha un passato interessante e glorioso e un presente splendido e radioso. Tutte le sue storie e i suoi monumenti, tutta la sua bellezza e le sue ricchezze naturali sono qui in funzione del vostro piacere, affinché possiate trovarvi la felicità, la salute e la pace interiore.

Zaton

Zaton (Zatton in italiano) è un piccolo borgo a vocazione turistica, ideale per tirare il fiato e rilassarsi lontani dalla frenesia della vita moderna. Stretto tra le due città storiche di Zara e Nona, Zaton è il risultato del connubio tra architettura dalmata, clima mediterraneo, natura preservata, tutta la ricchezza del suo patrimonio storico-culturale e una quotidianità contrassegnata dalla sua vivace offerta turistica.

Vir

Vir (Puntadura in italiano), circondata dal mare di Puntadura (Virsko more) nella Dalmazia nord-occidentale, è una delle quasi 300 isole dell’arcipelago zaratino. La frastagliatissima costa dell’isola di Vir è caratterizzata da un’infinità di spiagge per tutti i gusti: dalla sabbia alla ghiaietta, dai sassi alle rocce. In parte ombreggiate da fitte pinete e bagnate da un mare limpido e cristallino, fanno di quest’isola il luogo ideale per le vacanze di tutta la famiglia.

Vrsi

Il paesino di Vrsi (Verchè in italiano) sorge su una penisoletta all’estremità nord-occidentale della Dalmazia settentrionale. Località nota per il suo frastagliatissimo litorale, lungo ben 34 chilometri, Vrsi abbonda di spiagge naturali e di insenature ideali per un bel bagno o, più semplicemente, per rilassarsi nella quiete più assoluta, distanti anni luce dai centri urbani.